Questo negozio utilizza cookie per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Ok
Nuovo CRESSI NANO CLEAR Visualizza ingrandito

CRESSI NANO CLEAR

Nuovo prodotto

  • U.S. PAT 6272693 B1
  • DUAL FRAME INTEGRATO
  • BASSISSMO VOLUME INTERNO
  • VETRO TEMPERATO
  • CINGHIOLO MICROMETRICO REGOLABILE 

Maggiori dettagli

1 Articolo

65,00 € tasse incl.

Dettagli

BUILT WITH THE NEW IDF TECHNOLOGY INTEGRATED DUAL FRAME. U.S PAT.6272693 B1.

NANO

gode di un conglomerato di vantaggi tecnici che Cressi ha incorporato le ultime stagioni in diversi modelli.

Combina una grande tecnicità con un design accattivante e proporzioni medie, sia per la sella che per il viso.

Il suo telaio di spessore ridotto in un unico pezzo, senza cornici, permette una grande leggerezza (125 g) e un sorprendente approccio del cristallo agli occhi con i conseguenti vantaggi in termini di visibilità e riduzione del volume interno.

La maschera è montata radialmente (non assialmente); il telaio, diviso in due parti unite da una clip, circonda il vetro come un morsetto.

Questo sistema migliora la tenuta stagna della maschera, elimina ogni possibilità di fastidioso contatto del telaio con la fronte ed elimina qualsiasi visione dall'interno della zona centrale del telaio.Il suo viso ottimizza gli spazi morti e riduce il volume interno a soli 85 cm³.

La distanza vetro/viso è stata ridotta a tal punto che il viso non raggiunge il noto effetto di aspirazione, ma semplicemente si appoggia sul viso garantendo un'ottima tenuta all'acqua grazie al suo design e al rapporto spessore/livello di rigidità del silicone molto studiato.

Cristalli inclinati che vengono prolungati da morbide linee curve sopra gli zigomi, migliorando la visibilità inferiore.

Il telaio molto fine e l'accoppiamento studiato con la delicata area dell'osso frontale ottimizzano la visibilità superiore senza danneggiare la capacità di adattamento.

Le fibbie, ancorate al telaio per una stabilità ottimale della maschera e una tensione sempre a discrezione dell'utilizzatore, sono completamente ripiegabili e inclinabili in tutte le direzioni.

La possibilità di rottura è quindi quasi impossibile.

Questo tipo di ancoraggio migliora anche la stabilità della maschera, in quanto la tensione del nastro viene prodotta su un elemento rigido e i movimenti del tubo non influiscono sul viso.